Tour estivo “Pojana e i suoi fratelli”

Il 25 settembre si è concluso il Tour di “Pojana e i suoi fratelli” che ha visto Andrea Pennacchi accompagnato da Giorgio Gobbo e Gianluca Segato esibirsi a Reggio Emilia, Cuneo, Asti, Alessandria, Lecco, Firenze, Mestre, Roma, Perugia, Prato. Lo spettacolo tornerà il prossimo inverno in un allestimento dedicato ai teatri.(Nella foto l’esibizione del 19 […]

Al Festival dei Tacchi di Sardegna

In viaggio con Andrea Pennacchi e la compagnia Teatro Boxer per mettere in scena “Pojana e i suoi fratelli” e “Una piccola Odissea” a Jerzu (Ogliastra, Nuoro).

LEI: Prima Nazionale al teatro Villa dei Leoni, Mira (Venezia)

Debutto della spettacolo teatrale LEI, tratto dall’omonino romanzo di Nicolò Targhetta. In scena Emilia Piz e Lorenzo Maragoni con le musiche eseguite dal vivo da Giorgio Gobbo. Lo spettacolo è prodotto e distribuito da LaPiccionaia centro di produzione teatrale.

GERMOGLI: un reading con il prof. Montecchio

Lucio Montecchio è professore ordinario di patologia forestale all’Università di Padova e ha pubblicato per Cleup “Germogli”, una raccolta di racconti che trovano modi inconsueti per omaggiare la Natura. Per presentare il libro al pubblico in una serie di incontri durante l’estate, Montecchio ha scelto di essere accompagnato dalle musiche e dalle canzoni di Giorgio Gobbo.

Selezionato per “Arte e Cultura rESISTONO”

Il progetto di video-poesia “Preferisco Lamarque” di Lorenzo Maragoni è stato selezionato per essere proiettato sulla facciata del teatro Tina Di Lorenzo di Noto. Il video è diretto da Francesca Paluan, musica originale di Giorgio Gobbo.

Colonna sonora per L’ANNO DEI SETTE INVERNI

Esce la web serie “L’anno dei sette inverni”, prodotta dal Teatro Stabile del Veneto. Scritto e interpretato da Matteo Righetto per la regia di Marco Zuin. Colonna sonora originale di Giorgio Gobbo. | Releasing of the web serie “L’anno dei sette inverni”, soundtrack written and produced by Giorgio Gobbo.

On Planetmountain.com

Giorgio Gobbo – L’anno dei sette inverni from Planetmountain.com on Vimeo. The web site point of reference for the world of alpinism and trekking shares a video of “L’ultimo uomo in piedi” (Last man standing), live performance from the soundtrack “L’anno dei sette inverni”.